Stranger Things 3 l’uscita al 4 luglio del 2019

Stanger Things 3 uscirà su Netflix a partire da estate 2019. Dopo che il mese scorso era stato pubblicato online un trailer di Stranger Things 3, con la sigla di apertura che introduceva ai titoli dei nuovi episodi, ora si ha una data certa e un manifesto pubblicitario. Un count down che però ha luogo nell’anno 1985, ma il vero conto alla rovescia è quello dei fan di Stranger Things 3 che da ora in avanti sapranno fino a quanto dovranno attendere per la pubblicazione della terza stagione della serie. Netflix ha dato notizia, con una breve clip, che la stagione 3 sarà accessibile dal 4 luglio 2019. La data in cui negli Stati Uniti si celebra la festa dell’Indipendenza ma anche la data dell’avvio ufficiale della sessioneestiva dell’entertaiment. "Un’estate può cambiare tutto" è scritto nel video e nella locandina, anch’essa appena pubblicata. Prima di ogni cosa, quindi, cambia il periodo visto che le storie della prime due stagioni avevano luogo in autunno. Otto episodi (’Suzie, mi ricevi?’, ’Incubi’, ’Il caso della bagnina scomparsa’, ’La sauna’, ’L’origine’, ’Il compleanno’, ’Il morso’, ’La battaglia di Starcourt’) e, nell’ultimo, un evento molto significativo che muterà per sempre il destino dei protagonisti Millie Bobby Brown, Wynona Rider, David Harbour, Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer e Charlie Heaton. Nel video sono infiniti i riferimenti al Sottosopra, l’universo parallelo con il quale si troveranno di nuovo a combattare Mike, Eleven, Dustin, Lucas, Max e Will. Ai quali si aggregano altre new entry. Come Maya Thurman Hawke, nei panni di una ragazza bizzarra e misteriosa, e Cary Elwes, che interpreta il personaggio del sindaco Larry Kline, mentre Jake Busey sarà il giornalista corrotto Bruse. Infine Francesca Reale nei panni di Heather, figura che dovrebbe svolgere un compito chiave nello sviluppo della narrazione della serie.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*