Rinvenuto l’anello di Ponzio Pilato

Il piccolo anello, forse appartenuto a Ponzio Pilato, venne rinvenuto cinquant’anni fa nel sito archeologico dell’Herodion, in prossimità di Betlemme, Cisgiordania. E su di esso oggi, con il contributo di un particolare macchinario messo a servizio dai laboratori delle Antichità israeliane, vi è stato decifrato un nome, appunto quello di Ponzio Pilato. Ponzio Pilato era il  governatore romano che governò l’area in questione fra il 26 e li 36 DC e che secondo le sacre scritture condusse Gesù verso la croce. Stando a quanto riportato dal quotidiano Haaretz, il professor Danny Schwartz, autore del ritrovamento, è più che certo del possessore dell’anello: “Quel nome – esclama – era raro nell’Israele di quei tempi. Non conosco nessun altro Pilato di quel periodo e l’anello mostra che era una persona di rango e benestante”.
L’anello, e con lui diverse altre gioie, emerse dagli scavi che avvennero nel lontano 1968/9, dopo la Guerra dei sei giorni, coordinati da Gideon Forster dell’Università ebraica di Gerusalemme prima dell’apertura ai turisti della Tomba e del Palazzo di Erode. Ma solo poco tempo fa il direttore del complesso Roi Porat ha chiesto agli archeologi di ripulire l’anello ed analizzarlo: richiesta che ha condotto alla scoperta del disegno di un vaso di vino sovrastata da delle parole in greco tradotte come "appartenente a Pilato". L’anello è di lega bronzea, non di raffinata qualità e quindi usato quasi ogni giorno. Secondo la testimonianza dei più esperti trascritta sull’Israel Exploration Journal il politico romano potrebbe averlo indossato al dito quando emise il suo celebre atto come riportato dai Vangeli di lavarsi le mani e di ordinare, restio, la crocifissione di Gesù. Se non è stato possibile risalire al periodo nel quale l’anello è stato forgiato, il manufatto è stato però rinvenuto in un giardino costruito sopra un portico risalente all’incirca al 71 dC, con "una miriade di altri reperti": tra cui vetri, ceramiche, oggetti di metallo prezioso e un ingente somma di monete appartenenti al periodo della Prima Rivolta Ebraica.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV