Economia, Settore manifatturiero ai minimi dal 2014

Il settore manifatturiero lancia nuovi allarmi per l’economia italiana. A poca distanza dalla pubblicazione dei riscontri negativi dell’Istat per il terzo trimestre inerenti il settore manifatturiero, segnali poco favorevoli giungono dall’analisi mensile di Markit tra i responsabili degli acquisti delle aziende. L’Indice Pmi del settore manifatturiero italiano a novembre è calato del 48.6 registrando un parziale peggioramento delle situazioni operative generali, da 49.2 di ottobre. Il dato è ulteriormente peggiorato, non solamente per la decrescita rispetto al mese precedente ma anche perche si tiene sotto il limite dei 50 punti. Un dato del Pmi oltre i 50 punti significa in genere un’economia in crescita mentre un valore inferiore segnala una fase di restringimento. È il livello più basso registrato da dicembre 2014. "Conseguentemente alle forti contrazioni della produzione e dei nuovi ordini, continua a novembre la contrazione del settore manifatturiero italiano", segnala Markit. "Le contrazioni di produzione e dei nuovi ordini hanno avuto il loro impatto sul Pmi generale, con entrambi gli indicatori in discesa a novembre e per il quarto mese consecutivo a causa della domanda generale più debole. Inoltre, la produzione è crollata al tasso più veloce in 67 mesi con le aziende campione che hanno riportato una minore domanda da parte dei clienti, specialmente quelli del settore delle automobili. Nonostante la frenata della produzione e dei nuovi ordini, i manifatturieri italiani hanno continuato ad aumentare i loro livelli occupazionali", sottolinea l’istituto. L’attività manifatturiera si mantiene stabile nella zona del nord d’Europa. In Germania si è stabilizzato a novembre a 51,8 punti, stando alla lettura finale. Il valore risulta leggermente in aumento rispetto ai 51,6 punti della previsione precedente ma in declino a differenza dei 52,2 punti di ottobre. Il dato aumenta anche in Francia del 51,8 (51,6 la stima iniziale), in Francia a 50,8 (da 50,7), in Spagna a 52,6 (da 51,8).

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV