Celio, rapina un venditore ambulante e poi lo minaccia di morte

La segnalazione giunta al numero unico d’emergenza riferiva di una persona aggredita da

due individui in via della Sacra.

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato “Celio” diretto da Stefania D’Andrea,

giunti nei pressi del Colosseo, notavano un giovane bengalese con una ferita sull’occhio

che raccontava loro di essere stato rapinato dell’incasso da due giovani probabilmente

stranieri.

Il giorno dopo, il ragazzo tornando al lavoro è stato avvicinato da uno dei due rapinatori,

che gli ha detto “se parli ti taglio la gola”. Con questa minaccia pensava di farla franca, ma

la vittima non perdendosi d’animo, contattava gli agenti del commissariato Celio che,

intervenuti immediatamente sul posto bloccavano il malvivente indicato dalla vittima.

Identificato per S.M. 28enne senegalese, senza fissa dimora e con vari precedenti di

polizia, è stato arrestato e dovrà rispondere del reato di rapina.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV