Via le pensioni d’oro, Di Maio “Ho preso un impegno con gli italiani”

Il vice premier e leader pentastellato Luigi Di Maio ha annunciato, tramite la trasmissione televisiva Agorà su Rai Tre, di voler tagliare in via definitiva le pensioni d’oro: "Ho preso un altro impegno con gli italiani: ora tagliamo le pensioni d’oro. Incardiniamo un disegno di legge al Senato e spero di approvarlo entro l’estate".
Di Maio ha anche parlato del cosiddetto “Decreto Dignità”, misura legislativa che consentirebbe di attivare misure sulle imprese: ’’Ridurremo il costo del lavoro – ha detto – ci stiamo lavorando per la legge di Bilancio". Il leader dei Cinque Stelle ha spiegato che il governo farà "un abbassamento di costo del lavoro selettivo, su tutte le imprese che hanno un margine di crescita. Le incentiveremo".
Si è parlato anche di voucher, nati " per alcuni lavori, come quelli domestici di Colf e badanti, e in alcuni casi nell’agricoltura. Se il tema è questo, se ne può discutere", ha detto Di Maio affrontando quello che rimane un tema caro alla Lega, sottolineando però che la loro reintroduzione non sarà come quella fatta da Renzi: “erano usati per un contratto di una giornata e con quello, ai fini Istat, era come se si era lavorato una settimana, e questo aveva fatto impennare i conti degli occupati in Italia".
"Non bisogna utilizzare i morti per questa polemica, ricordiamoci che i morti in mare ci sono stati sempre", ha sottolineato il vicepremier, parlando degli ultimi naufragi di migranti nel Mediterraneo in seguito al blocco alle navi delle Ong. "Le nostre navi continuano a salvare le persone - aggiunge - c’è una differenza fra salvataggio e traghettamento". Il vicepremier ha annunciato che il nuovo governo fornirà “nuove motovedette alla Libia perché è la cosa più sana che i salvataggi li facciano i libici e li riportino sulle coste libiche".


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV