Tajani: Governare con il M5s è contro natura per la Lega

Non poteva mancare sul tema ‘europa’ e sulle polemica tra Salvini e il Financial Times in relazione alla tendenza ‘populista’ che la Ue starebbe prendendo e che preoccupa gli analisti del giornale britannico, l’intervento del presidente dell’europarlamento, Antonio Tajani, il quale fortemente si auspica che il segretario leghista "torni a casa".

Ciò che intende, è che Salvini si distacchi dai Cinque Stelle e si ripresenti pienamente come cuore del centrodestra: "Governare con il M5s è contro natura per la Lega - dice Tajani al Gr Rai - basta vedere quello che sta accadendo in queste settimane: tante parole e pochi fatti. È impossibile per Salvini stare con Di Maio, credo che sia giusto che torni a casa, con il centrodestra, con Forza Italia e Fratelli d’Italia". Ma il leader leghista la pensa diversamente: "Faccio quello che mi chiedono i cittadini, c’è un contratto di governo e vedremo di rispettarlo fino in fondo". Del resto anche in Forza Italia c’è chi non si scandalizza per l’alleanza della Lega con i 5Stelle. E’ il caso del governatore ligure Toti, da tempo vicino al Carroccio. Quello attuale, dice, "è un governo di necessità, non penso che questo doppio binario possa incrinare il centrodestra".

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV