Cerveteri, venerdì una grande festa per il progetto ‘Mai più Chernobyl’

“Da tanti anni l’Associazione Scuolambiente collabora con il CEU di Roma EUR Torrino nel progetto accoglienza dei bambini bielorussi ’Mai più Chernobyl’. Tanti volontari, regalano a questi bambini, nati nelle aree dove è accaduto il più grande disastro nucleare della storia, un periodo di vacanza sul litorale laziale. Giornate al mare, all’aria aperta, alla scoperta di posti nuovi. Facendoli giocare, divertire e deliziandoli con il buon cibo della nostra terra. Venerdì 6 luglio hanno organizzato per loro una grande festa, dove tutti sono invitati. Un modo per conoscere i piccoli ospiti del nostro territorio e sostenere le attività di Scuolambiente e del CEU di Roma”. Lo ha detto Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, promuovendo l’iniziativa in programma nella giornata del 6 luglio organizzata presso il Centro La Rosa Bianca in Via del Ferraccio, snc a Cerveteri a partire dalle 12.30.


“Conosciamo oramai tutti le iniziative che da anni porta avanti l’Associazione Scuolambiente nel nostro territorio, con la sua Presidente Maria Beatrice Cantieri e i volontari del Forum Giovani – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – il progetto ‘Mai più Chernobyl’ è una di quelle. Sono tante le volte in cui abbiamo ospitato anche nei locali comunali della nostra città iniziative legate a questo progetto, come ad esempio il cerimoniale che ogni anno l’Associazione organizza in occasione dell’anniversario del disastro nucleare. A Maria Beatrice e a tutti i volontari, i complimenti miei e dell’Amministrazione comunale tutta per questa iniziativa”.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV