Teramo, D’Alberto: il Pd non mi voleva, e per questo ho vinto

A dir poco clamorosa la rimonta elettorale del candidato del centrosinistra in Abbruzzo, laddove vengono recuperati ben 30 punti rispetto al centrodestra. Gianguido D’Alberto, 41anni, batte con una rimonta da record Giandonato Marra che era avanti nei sondaggi, passando dal 21 al 53,2%. Come ha fatto, gli viene chiesto, e lui ha una tesi. “Abbiamo puntato sulla discontinuità. Il Pd non mi voleva ma dopo la batosta di Marzo ha deciso di appoggiarmi. I cittadini hanno avuto fiducia.”


0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV