Mondiali, Infantino saluta la Russia

Il calcio "conquisterà la Russia" in occasione dei Mondiali. Lo ha detto il presidente Fifa Gianni Infantino, aprendo il congresso Fifa in cui oggi si deciderà il paese ospitante del Mondiale 2026. Lo riporta la Tass. "La Russia ha una caratteristica particolare, non è mai stata conquistata. La novità è che domani verrà conquistata dal calcio, che da tempo ha conquistato il resto del mondo".
Infantino ha ringraziato i cittadini Russi e gli organizzatori del torneo - che avrà inizio domani allo stadio Luzhniki di Mosca - dicendosi sicuro che sarà il migliore della storia.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV