Tim: ok a solidarietà, uscite volontarie

Nella notte sindacati e azienda hanno raggiunto un’intesa sul futuro dei lavoratori Tim. La cigs di 12 mesi per 29.736 lavoratori è stata tramutata in solidarietà difensiva, mentre i 4.500 esuberi strutturali previsti sono stati completamente assorbiti dall’utilizzo di strumenti volontari di uscita con l’utilizzo di prepensionamenti. In tarda serata le parti sono state raggiunte dal ministro del Lavoro, Luigi Di Maio. L’intesa raggiunta sarà posta ora all’attenzione dei lavoratori con apposite assemblee. "Ci sarà massima attenzione nel seguire le conseguenze di questo accordo, - commenta Di Maio - che dovrà essere approvato anche dai lavoratori con un referendum interno, un principio che sta alla base dei valori della forza politica che rappresento"


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV