Lazio beffata, in Champions va l’Inter

Il campionato finisce con una beffa per la Lazio, che perde in casa, 2-3, contro l’Inter e perde a beneficio dei nerazzurri il quarto posto che significa l’accesso in Champions League. I nerazzurri vincono in rimonta, visto che fino al 31’ st la Lazio vinceva 2-1, per le reti di Marusic, D’Ambrosio e Felipe Anderson. Poi il fallo di De Vrij su Icardi provoca il rigore trasformato dal n.9 interista, cinque minuti dopo arriva la rete del 2-3 di Vecino. Nel frattempo, al 34’ st, la Lazio era rimasta in dieci per l’espulsione (doppio giallo) di Lulic. A Reggio Emilia, Ssssuolo-Roma 1-2.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV