Lega A, lettera di diffida a Mediapro

La Lega di Serie A ha deliberato di inviare a MediaPro una lettera di diffida affinché rispetti entro 15 giorni l’impegno assunto ad onorare la fideiussione per oltre un miliardo per l’assegnazione dei diritti tv. Il commissario Giovannni Malagò, dopo l’assemblea, aveva dichiarato che è stata fissata per il 22 maggio, appunto tra due settimane, una prossima riunione dei club a Milano per adottare provvedimenti in caso di inadempimenti contrattuali, indipendentemente dall’attesa decisione del Tribunale di Milano.



 

Notizia precedente
Ue: Mattarella, serve unirsi

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV