Fisco, arriva la precompilata

Si è aperta la fase tanto delicata della dichiarazione dei redditi. Da domani i cittadini potranno visualizzare via web la cosiddetta ’’precompilata’’ nella quale troveranno, per la prima volta, anche il dettaglio di come sono state utilizzate dallo Stato le proprie imposte.
A ricordarlo è l’Agenzia delle Entrate che annuncia anche una novità: viene inaugurata, grazie all’ausilio del partner tecnologico Sogei, anche la nuova funzionalità di compilazione assistita per rendere più semplice ogni operazione, in particolare per i quadri che contengono gli sconti fiscali. Tra le novità di quest’anno anche l’inserimento già da parte del fisco, nel quadro delle detrazioni al 19%, dei dati delle spese sostenute per gli asili nido.
In totale l’Agenzia delle Entrate ha predisposto 30 milioni di dichiarazioni per altrettanti contribuenti: si tratta di circa 20 milioni di modelli 730 e 10 milioni di modelli Redditi, corredati di tutte le informazioni inserite e non inserite e dalle relative fonti. Da domani sarà possibile accedere ai modelli 730 e Redditi. Per i 730 modifiche e invio saranno possibili dal 2 maggio al 23 luglio. Anche il modello Redditi può essere modificato dal 2 maggio, ma può essere trasmesso dal 10 maggio al 31 ottobre


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV