Daimler lancia berlina elettrica da 635 km per pieno

La Daimler ha lanciato in Cina la Denza 500, una berlina elettrica che a 60 km/h costanti può percorrere con un pieno di energia sino a 635 km. Il nuovo modello monta batterie agli ioni di litio da 70 kWh che permettono nel misto sino a 500 chilometri di autonomia, 451 km secondo il ciclo NEDC. Questa novità è l’ennesima conferma dell’impegno del gruppo tedesco nella produzione di veicoli EV, ribadito negli scorsi giorni anche dall’amministratore delegato Dieter Zetsche, e del suo coinvolgimento nell’offrire un contributo concreto allo sviluppo della mobilità a zero emissioni all’interno della Grande Muraglia.

La Denza 500 è stata sviluppata in collaborazione con la cinese BYD e viene costruita nel Paese asiatico dalla joint venture Shenzhen Denza New Energy Automotive, costituita nel 2011, in cui il gruppo tedesco è presente al 50% con Daimler Greater China Ltd. Destinata per il momento alla commercializzazione in Cina, visionabile presso alcune concessionarie selezionate della rete locale Mercedes-Benz, viene proposta in due versioni, Lifestyle e Aurora, con prezzi incentivati che partono da 328.800 yuan, al cambio circa 42.500 euro. Lunga 4.672 mm, larga 2.088 mm, alta 1.642 mm, con un passo di 2.880 mm, omologata per cinque persone, la Denza 500 nasce su un’architettura progettata dal gruppo Daimler, propone soluzioni per la sicurezza di livello europeo e adotta accumulatori prodotti dal partner BYD. Evoluzione della Denza 400, il nuovo modello assicura sino a 100 km di autonomia in più per ciclo di ricarica e può raggiungere i 150 km/h di velocità massima. La Lifestyle, proposta con un motore elettrico da 68 kW con un picco di potenza di 86 kW, accelera da 0 a 100 km/h in 14 secondi. L’Aurora, che monta un’unità sempre da 68 kW ma con uno spunto a 135 kW, raggiunge i 100 orari con partenza da fermo in 10,5 secondi.

Il design della Denza 500, che per certi versi ricorda le Mercedes, presenta alcuni elementi di originalità, come i proiettori a LED a ’’occhi di tigre’’. La tecnologia a LED è stata impiegata anche per i fanali. All’interno spicca un grande schermo a colori da 9’’ abbinato a un impianto hi-fi, che permette di utilizzare vari servizi ’’connessi’’ come la ricerca dei posteggi con colonnine di ricarica libere, tra le 112.000 collegate in rete nel Paese.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV