Truffa a danno della Lazio, indagato spagnolo

C’è un indagato nella vicenda giudiziaria che vede la Società Sportiva Lazio parte lesa in una truffa legata alle operazione di pagamento del difensore olandese Stefan De Vrij. Sarebbe un cittadino spagnolo che avrebbe prelevato due milioni da un conto corrente olandese per smistarli in diverse banche in Europa. La cifra "sparita" rappresentava l’ultima tranche del pagamento del difensore olandese. I pm di Roma sono in attesa di una risposta alla rogatoria inviata in Olanda mesi fa. Per chi indaga e sopratutto per la Lazio, che tramite l’avvocato Gianmichele Gentile ha presentato denuncia, l’indagato potrebbe essere il mero esecutore di un raggiro che risale all’agosto del 2016


 

Notizia precedente
Napoli: tornano i nazionali

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV