A 76 ANNI SI E’ SPENTO IL GRANDE FISICO STEPHEN HAWKING, PROFONDO CONOSCITORE DELL’UNIVERSO

Oggi la fisica piange uno dei suoi più ‘eroici’ rappresentanti: il grande scienziato Stephen Hawking, profondo studioso e conoscitore soprattutto dei cosiddetti ‘buchi neri’. Hawking, che aveva 76 anni, sebbene afflitto da sempre da una sclerosi laterale amiotrofica, ha letteralmente dedicato la sua esistenza all’approfondimento di materie come la relatività, la quantistica e la cosmologia. Lo stimato fisico e docente, si è spento stamane nella sua casa a Cambridge, a darne notizia è stata l’Università di Cambridge. Raggiunti dai giornalisti, i figli dello scienziato, Lucy, Robert e Tim hanno affermato: ”Siamo profondamente addolorati per la scomparsa oggi del nostro amato padre. Era un grande scienziato ed un uomo straordinario il cui lavoro e il cui lascito resteranno per molto tempo. Non privo di acume e umorismo, il suo coraggio e la perseveranza, hanno ispirato la gente nel mondo - hanno proseguito i figli nel ricordo del genitore - Una volta disse ’Un universo non sarebbe molto, se non fosse la casa delle persone che ami. Ci mancherà per sempre”.
M.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV