L’ABILE LADRA DI ROLEX COLPISCE DUE VOLTE NEL FRUSINATE MA VIENE FERMATA

Guai a darle la mano: quella turista affabile ed affascinante dall’accento spagnolo aveva le mani come ’calamitate’ in presenza di un Rolex. Ieri la giovane, prima di essere denunciata, è riuscita a ’castigare’ due persone nel frusinate. Il modus sempre lo stesso, la richiesta di un’informazione e, a risposta ricevuta, una stretta di mano per rincambiare la gentilezza ricevuta. Ma c’era un particolare: la spagnola chiedeva informazioni solo ai possessori di un Rolex (anche se poi vista l’ormai precisione delle repliche, occorre un occhio a parte). Ieri quindi prima ha sfilato il prezioso orologio dal polso di un ragazzo a Ceccano poi, nel pomeriggio, ha tentato il bis nelle vie di Frosinone. Aveva appena stretto la mano di una ragazza alla quale aveva puntualmente sfilato il Rolex, quando quest’ultima ha realizzato subito il furto ed ha iniziato ad urlare. Immediatamente sul posto sono arrivati gli agenti delle volanti i quali, prese informazioni utili all’identificazione della truffatrice, sono poi riusciti a rintracciarla e a fermarla.
M.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV