IO SINDACO DI ROMA? MANCO MORTO. SE USASSI LA VICENDA DEL TAVOLO PER APPROFITTARNE SAREI UN CIALTRONE

Non si placa la polemica tra il sindaco della Capitale, Virginia Raggi, ed il ministro dello Sviluppo Economico. A Roma per un’iniziativa, ai giornalisti che gli domandavano se si stesse preparando per assurgere allo scranno capitolino, Carlo Calenda ha replicato d’istinto: "Manco morto. Se usassi la vicenda del tavolo per Roma per diventare sindaco – ha tenuto a sottolineare il ministro - sarei un cialtrone".
M.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV