DAI FONDI DEL MISE PER IL RILANCIO DI ROMA, ANCHE L’ACQUISTO DI 600 BUS. RAGGI: ‘SI VINCE O SI PERDE TUTTI INSIEME’

Uscendo dal tavolo tenutosi al Mise sul rilancio di Roma, Michele Azzola, segretario della Cgil di Roma e Lazio, ha annunciato che una parte dei fondi destinati dal Mise saranno impiegati “per l’acquisto di 600 autobus a metano ed elettrici, 53 milioni per la logistica e la distribuzione delle merci in città, fino a 60 milioni sulla filiera della chimica farmaceutica e altre voci”. Un notizia che il sindaco raggi ha commentato “Su Roma si vince o si perde tutti insieme. Il comune sta facendo la sua parte, ma chiaramente ci sono determinate aree su cui l’intervento di governo e Regione è fondamentale. Rassicuro i cittadini: abbiamo finalmente trovato una bella sinergia che porterà ulteriore sviluppo alla città. Questo tavolo – ha aggiunto ancora il primo cittadino della Capitale - rappresenta un bel punto di partenza del lavoro per la città e nell’interesse dei cittadini. Continua il confronto operativo e costruttivo con tutti gli attori in campo. Con il ministro Calenda c’è un ottimo rapporto e anche con il presidente Zingaretti. Registriamo sinergia e un metodo di lavoro condiviso".
M.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV