LAVORO - ‘IL SALARIO MINIMO ORARIO PER TUTTI’ POTREBBE ESSERE SECONDO BOERI LA RICETTA VINCENTE

Potrebbe essere la ricetta "il salario minimo orario legale intercategoriale per tutti", ha affermato oggi il presidente dell’Inps nell’ambito di un intervento tenuto durante un incontro all’Arel. Secondo Boeri si tratterebbe di una soluzione in grado di incentivare la produttività nel mercato del lavoro, collocando di conseguenza i lavoratori in modo più specifico, ed in grado anche di eliminare le imprese meno competitive. Secondo il presidente dell’Istituto di previdenza infatti, si tratta di uno strumento "che può intervenire laddove le maglie della contrattazione non possono evitare di far finire le persone sotto un certo livello minimo di salario, in un mercato dove ci sono troppi minimi e dove non tutti sono tutelati, come i lavoratori immigrati". Oltretutto ha tenuto a ribadire, "abbiamo dei profili salGeorgiai che gridano vendetta, si paga l’anzianità e non le competenze".
M.


 

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*
Facebook
Twitter
Instagram
@italiasera
Google+
Meteo
Oroscopo
Borsa
Camera dei Deputati
Senato della Repubblica
Guida TV