AD 83 ANNI SI È SPENTO IL CARDINALE TETTAMANZI, ARCIVESCOVO EMERITO DI MILANO

Purtroppo era nell’aria, appena ieri infatti, il cardinale Angelo Scola - e il nuovo arcivescovo di Milano, Mario Delpini – si erano rivolti ai fedeli invitandoli a "pregare per lui in questa ora di prova". E in mattinata, nella Villa Sacro Cuore di Triuggio (in Brianza) dove si era ritirato, Il cardinale Dionigi Tettamanzi si è spento. Nato Nato a Renate (Milano) il 14 marzo 1934, l’83enne arcivescovo emerito di Milano (arcivescovo della diocesi dal 2002 al 2011), era particolarmente amato dai milanesi. Giuseppe Sala, sindaco di Milano, ha affermato "Con Dionigi Tettamanzi scompare uno dei protagonisti della storia religiosa e sociale di Milano. Il Cardinale ha orientato l’impegnativa eredità di Carlo Maria Martini nella rivitalizzazione della tradizione ambrosiana dell’accoglienza e della solidarietà. Ha affrontato la critica di tanti rimettendo profeticamente le nostre coscienze a confronto con i problemi di chi non ha nulla - sottolinea Sala - A Milano il compito di seguire sempre il suo insegnamento".
M.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*

Meteo

Guida TV

Borsa

Oroscopo

Camera dei Deputati TV

Senato della Repubblica TV

Assemblea Capitolina TV

Parlamento Europeo TV